ricetta Ravioli melanzane ricotta e timo con funghi e pinoli

Ravioli di melanzane ricotta e timo, con funghi e pinoli

Questa è una ricetta per un delizioso piatto di ravioli di melanzane, ricotta e timo, con funghi e pinoli. La combinazione di sapori della melanzana, della ricotta morbida e del timo fresco crea un ripieno delizioso per i ravioli, mentre i funghi e i pinoli aggiungono un tocco croccante e un aroma intenso. Questa ricetta è perfetta per una cena in famiglia o per una serata tra amici
Ancora nessuna valutazione
Stampa Pin
Tempo totale: 1 ora 45 minuti
Porzioni: 4
Costo: Medio

Servono

Ingredienti

Per il ripierno

  • 3 melenzane
  • 1 mazzetto di timo e maggiorana
  • 1 spicchio aglio
  • qb olio EVO AGRIDIS
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb parmigiano

Per la realizzazione dei ravioli

Per i funghi

  • 120 gr funghi champignon
  • 20 gr burro
  • 1 spicchio aglio
  • 30 gr pinoli
  • qb prezzemolo
  • qb sale
  • qb pepe

Istruzioni

Per il ripieno

  • Laviamo le melanzane e tagliamole a metà per il lato lungo
  • facciamo delle incisione con il coltello nella polpa e condiamo con sale pepe e gli aromi
  • mettiamole in formo preriscaldato 175° e lasciamo cuocere per 30 minuti, fin quando la polpa non diventa tenera
  • con un cucchiaio separiamo la buccia dalla polpa e battiamola finemente con un coltello
  • in un padella PIETRELLA facciamo rosolare un spicchio di aglio con un filo di olio EVO AGRIDIS, aggiungiamo il battuto di melanzane e lasciamo cuocere qualche minuto,
  • trasferiamo la polpa in una ciotola, regoliamo di sale pepe, aggiungiamo il parmigiano e un filo di olio EVO AGRIDIS a crudo

Per la realizzazione dei ravioli

  • in una ciotola capiente versiamo la farina e creiamo una conca al centro nella quale metteremo le uova, l'olio EVO AGRIDIS e il timo tritato finemente
  • iniziamo a lavorare l'impasto con una forchetta incorporando la farina, e quando comincerà a formarsi lavoriamolo con le mani fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea
  • lasciamola riposare minimo 30 minuti a temperatura ambiente coperta da un canovaccio
  • passato questo tempo stendiamo la pasta finemente e dividiamola in due sfoglie, lasciamola riposare per circa 10 minuti, e evaporizziamo una delle due sfoglie poca acqua
  • distribuiamo il ripieno sulla sfoglia vaporizzata cercando mi mantenere un distanza regolare, copriamo con la seconda sfoglia e facciamo aderire facendo attenzione di eliminare tutte le bolle d'aria, sigilliamo e tagliamo i ravioli con uno stampo o un coppapasta

Per i funghi

  • Puliamo i funghi con un panno umido e affettiamoli finemente
  • in un padella PIETRELLA facciamo fondere il burro, aggiungiamo lo spicchio d'aglio e i funghi
  • facciamoli saltare 2/3 minuti poi uniamo i pinoli e il prezzemolo tritato e agguatiamo di sale e pepe
  • nel frattempo facciamo cuocere 3/4 minuti i ravioli in abbonate acqua salata, e poi trasferiamoli nella padella con i funghi lasciandoli insaporire qualche minuto.
  • buon appetito!

I prodotti consigliati e usati in questa ricetta

Macchina per la Pasta fatta in casa Pedrini
Padelle termofuse antiaderenti Pietrella
Olio Extravergine di sole olive Italiane